Merluzzo alla livornese

Il merluzzo alla livornese è un piatto a base di pesce molto gustoso e nutriente, tipico della tradizione gastronomica toscana e labronica in particolare. Può essere preparato sia con i filetti di merluzzo freschi, sia con i cuori di merluzzo surgelati ed è la soluzione ideale per portare in tavola un secondo piatto delizioso e leggero, che si prepara in una mezz’oretta. Del resto, in tutte le sue forme, il merluzzo è un pesce molto delicato e gustoso.

Come fare il merluzzo alla livornese

La preparazione del delizioso merluzzo alla livornese presuppone che l’aglio sua dorato nell’olio a cui vengono aggiunti i filetti di merluzzo, ai quali verrà unito anche il vino bianco fino a completa cottura. Tempo di preparazione 10 minuti, più 20 minuti di cottura: in brevissimo tempo, dunque, il piatto sarà pronto. Ecco i passaggi della ricetta del merluzzo alla livornese.

Difficoltà

Bassa

Vino 

Vermentino Toscano

Cucina 

Regionale

Tempo 

10 min di preparazione20 min di cottura

Costo 

Basso

Ingredienti per 4 persone 

  • Merluzzo 800 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Capperi 30 g
  • Olive 80 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Vino bianco 12 bicchiere
  • Pomodori 6 cucchiai
  • Fagiolini q.b.

Procedimento 

Pulite gli spicchi d’aglio, sciacquate i capperi sotto l’acqua corrente e snocciolate le olive nere. Pulite il prezzemolo e tritatelo finemente

Versate l’olio in una padella abbastanza capiente e aggiungete l’aglio. Lasciatelo dorare senza farlo bruciare, a questo punto aggiungere i filetti di merluzzo ancora surgelati e cuocete a fuoco basso

Aggiustate di sale e pepe, aggiungete i capperi, le olive e il prezzemolo. Girate di tanto in tanto e non appena il merluzzo si sarà scongelato completamente, irrorate con il vino bianco. Lasciate evaporare

Aggiungete i pomodori e fate cuocere per altri 10 minuti. Fate attenzione a non esagerare con la cottura altrimenti il pesce potrebbe risultare fibroso

Togliete dal fuoco e trasferite su un piatto di portata. Servite il merluzzo ben caldo eventualmente con dei fagiolini per contorno

Consigli

Al posto dei filetti di merluzzo è possibile adoperare anche il baccalà, ma le calorie fornite dal piatto risulteranno maggiori e si dovrà fare molta attenzione al dosaggio del sale.

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: www.buonissimo.it

 

close

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Phone: 0372432020
Via dei Fornacia 4
Italia 26100 Cremona
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: