Astici

15 curiosità sull’astice

1 – Gli astici non sono di colore rosso, lo diventano una volta cotti: in natura possiamo trovarli verdi, gialli o addirittura blu!

2 – Gli astici possono arrivare a pesare 18 chili per una lunghezza di 120 centimetri.

3 – Si crede che gli astici possano vivere fino a 100 anni.

4 – Gli astici hanno due chele, diverse tra loro: la chela più grande serve per afferrare e quella più piccola per rompere.

5 – La carne di astice è una grande fonte di proteine, fornendo 28 grammi di proteine per ogni 150 grammi.

6 – Se si evita di usare il burro come condimento, gli astici non sono ingrassanti: 100 grammi hanno solo 96 calorie e due grammi di grassi.

7 – Gli astici sono una grande fonte di acidi grassi omega3.

8 – Il sangue dell’astice non è rosso, ma chiaro.Gli astici possono essere allevati in cattività.

9 – E’ un mito quello per cui gli astici urlano in cottura: non hanno polmoni né corde vocali.

10 – La linea scura che a volte potete trovare nella coda dell’astice sono uova non fertilizzate: potete mangiarle tranquillamente.

11 – Le chele degli astici sono molto forti: quelle di un esemplare grande possono riuscire a fratturare un dito!

12 – Alcuni considerano l’astice un alimento afrodisiaco.

13 – Gli astici hanno i denti nello stomaco.

14 – I pescatori di astici rimettono in acqua gli astici troppo piccoli e quelli troppo grandi: i piccoli hanno bisogno di crescere, mentre gli esemplari più grandi vengono lasciati per la riproduzione.

15 – E si, aragoste e astici non sono lo stesso animale: solo gli astici hanno le chele!

 

 

 

 

 

 

Fonte: https://tedlobsterburger.it/astice-curiosita/

close

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Phone: 0372432020
Via dei Fornacia 4
Italia 26100 Cremona
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: