Come aprire i ricci di mare

Come aprire i ricci di mare

Un sapore indimenticabile quello dei ricci di mare, buoni da mangiare crudi con una spruzzata di limone, oppure da spalmare sul pane, o ancora per condire la pasta, ma il vero problema si presenta quando bisogna aprirli. Vi diamo dei consigli su come farlo facilmente, riuscendo a gustarli senza alcun limite:

  • con l’aiuto delle forbici praticate un’incisione circolare intorno alla bocca del riccio, più precisamente nella parte dove è presente un becco
  • Una volta tolta la parte superiore vi ritroverete con la parte inferiore piena d’acqua di riccio, uova e impurità
  • In una ciotolina mettete l’acqua che troverete all’interno del riccio
  • con una forchetta togliete delicatamente la parte nera dalle uova del riccio
  • A questo punto con un cucchiaino prelevate la polpa del riccio, ovvero le uova, raschiando delicatamente dal basso verso l’alto
  • Filtrate l’acqua dei ricci e utilizzatela per le vostre preparazioni.

 

 

 

 

Fonte:www.ilgiornaledelcibo.it

close

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Phone: 0372432020
Via dei Fornacia 4
Italia 26100 Cremona
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: