Sapete cucinare il pesce?

Sapete cucinare il pesce?

3 semplici regole per cucinare il pesce

 

Quante volte vi sarete chiesti come cucinare il pesce nel modo giusto per valorizzarne a pieno il sapore e fare bella figura con i vostri ospiti? Cuocere il pesce pesce non è poi così drammatico: basta conoscere qualche “trucchetto del mestiere”, e noi oggi ve ne sveliamo tre!

Il pesce va lessato nel court bouillon

Cucinare il pesce lesso non è difficile, ma non è difficile nemmeno renderlo poco invitante.

Per evitare l’effetto “ospedale” che può dare anche il pesce più buono del mondo se non bollito nel modo giusto, basta cuocerlo in un court bouillon! Non fate vi spaventare dal termine altisonante: quest’ultimo non è altro che un brodo fatto semplicemente con acqua aromatizzata.

Per prepararlo basta far sobollire (bollire a fuoco basso) 2 litri d’acqua in cui aggiungere:

  • Mezza carota a fettine

  • Una piccola cipolla tagliata ad anelli

  • Una costa di sedano

  • Mezzo bicchiere di vino bianco

  • Sale

  • Pepe in grani

Dopo circa 4 minuti spegnete il fuoco, fate raffreddare e filtrate il tutto.

Al medi cucinare il pesce, immergetelo in questo liquido (che deve essere freddo) e poi fatelo cuocere a fuoco abbastanza lento, calcolando circa 10 minuti per ogni mezzo chilo di pesce.

Una volta che il pesce sarà pronto, servitelo con olio extravergine di oliva e limone, oppure con la salsa che preferite, e vedrete che sarà un successo!

 

Pesce al forno attenti alla temperatura

Cucinare il pesce al forno è un’ottima scelta per pesci “importanti” come orate o spigole, ma bisogna fare molta attenzione ed adottare alcuni accorgimenti, che sembrano scontati, ma non lo sono poi tanto.

Bisogna innanzitutto evitare di utilizzare le temperature troppo basse, che rischierebbero di far assomigliare il nostro pesce al forno ad un pesce bollito, ed evitare quelle troppo alte, che rischierebbero di seccare troppo le carni e rovinare tutto.

Il forno statico a 200° è un buon compromesso, a patto di “pretattare” il pesce nel modo giusto:

  • Pulite il pesce dalle interiora e squamatelo.

  • Lavatelo accuratamente, sia all’esterno che all’inteno.

  • Asciugatelo molto bene con carta da cucina.

Fatto questo questo è molto importante irrorare il pesce con olio extravergine di oliva (l’ideale sarebbe massaggiare l’olio su tutta la superficie, in modo che non scivoli via nella teglia), e poi salarlo e peparlo dentro e fuori.

Per facilitare la penetrazione del calore, prima di mettere il pesce in forno (che dovrà essere già caldo per evitare l’effetto “lesso”) praticategli due o tre tagli sui fianchi, e vedrete che il risultato sarà perfetto!

 

Non tutto il pesce è buono grigliato

Cucinare il pesce alla griglia è un ottimo modo per valorizzarlo, ma a patto di scegliere il pesce giusto!

Il pesce ideale per essere grigliato è quello abbastanza grasso, che non rischia di seccarsi troppo durante la cottura. Tra le specie che vengono più valorizzate dalla cottura alla griglia troviamo:

  • Tutto il pesce azzurro

  • Pesce spada

  • Tonno

  • Salmone

  • Tutti i crostacei

Un discorso a parte va fatto per seppie, polpi e totani: vengono bene cucinati in questo modo solo se di piccole dimensioni e cotti per un tempo brevissimo, altrimenti diventano gommosi ed immangiabili.

Per quanto riguarda i pesci interi, seguite questo piccolo consiglio: togliete le interiora e lavateli bene, ma non squamateli, in quanto le squame formeranno una barriera di protezione che li preserverà dal bruciarsi e, una volta che il pesce sarà cotto, non sarà affatto difficile toglierle.

Un’ultima raccomandazione: cucinare il pesce alla griglia non vuol dire farlo “flambè”, quindi cercate di evitare che i condimenti con cui lo spennellerete cadano sulle braci, causando fiammate che potrebbero rovinarvi il risultato finale.

Ora che sapete più o meno tutto, non resta che augurarvi buon lavoro e, soprattutto, buon appetito!

Fonte: ristorantegrano.it

close

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Phone: 0372432020
Via dei Fornacia 4
Italia 26100 Cremona
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: