Tonno al sesamo

INGREDIENTI

  • 150 g di tonno (4 filetti)
  • 10 g di semi si sesamo neri
  • 20 g di semi di sesamo bianco
  • 4 carciofi
  • 1 Succo di limone

PER LA CITRONETTE

  • 35 g Olio extravergine di oliva
  • 35 g di succo di limone
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per preparare il tonno al sesamo, iniziate a pulire i carciofi. Prima di maneggiare i carciofi consigliamo di strofinarsi le mani con del limone per evitare che le sostanze all’interno di questo vegetale, che a contatto con l’aria ossidano, vi anneriscano le mani, in alternativa potete usare dei guanti. Preparate quindi una ciotola con acqua fredda e spremete all’interno il succo di un limone: la soluzione acidulata eviterà che i carciofi puliti si anneriscano. Tagliate con il coltello il parte del gambo lasciando un paio di centimetri dalla foglie, sfogliate i carciofi mantenendo solo il cuore più tenero e tagliate via la punta delle foglie che presenta le spine.

Con uno spelucchino eliminate lo strato più superficiale del gambo rimasto che è la parte più fibrosa, dividete i carciofi a metà ed estraete la barbetta interna, man mano che pulite i carciofi metteteli in ammollo nell’acqua acidulata che avete preparato con il succo del limone.

Ora preparate citronette.

Spremete il succo di limone e filtratelo attraverso un colino, aggiungete a filo l’olio di oliva e con una frusta emulsionate la citronette.

Salate, pepate e tenete da parte. Ora tagliate a julienne i carciofi, raccoglieteli in una ciotola e conditeli con metà della citronette, la restante parte servirà per condire il tonno.

In un piatto versate i semi di sesamo bianco e i semi di sesamo neri e mescolateli.

Passate le fette di tonno sui semi per impanarli da entrambi i lati in modo più uniforme possibile. Scaldate una padella antiaderente e solo  quando sarà ben calda, adagiate i filetti di tonno impanati e cuocete a fuoco alto per 1 minuto, poi girateli con una spatola, proseguite la cottura ancora per un altro minuto. Così scottato il tonno risulterà crudo all’interno ma se gradite potete prolungare la cottura in base al vostro gusto.

Una volta cotti trasferite i filetti su un tagliere, tagliateli subito a fettine e serviteli immediatamente guarnendo il tonno al sesamo con la restante citronette e accompagnandolo con l’insalata di carciofi.

CONSERVAZIONE

Il tonno al sesamo è un piatto da consumare al momento. Si sconsigliano la conservazione in frigorifero e la congelazione.

Fonte giallozafferano.it

close

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Accetto la Privacy Policy

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Phone: 0372432020
Via dei Fornacia 4
Italia 26100 Cremona

Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.itticacremonese.com/home/wp-content/plugins/wp-optimize/minify/class-wp-optimize-minify-fonts.php on line 203

Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.itticacremonese.com/home/wp-content/plugins/wp-optimize/minify/class-wp-optimize-minify-fonts.php on line 203
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: